L’email blacklist e il protocollo SMTP

email-blacklistVi è mai capitato di non ricevere più delle email, o di ritrovarle tra i messaggi posta indesiderata? Bene ciò che accade è che tali indirizzi di posta elettronica vengono inseriti all’interno della blacklist delle email.

Ma come sono decisi i domini che dovranno entrare a fare parte della blacklist email? I parametri sono presi dai server SMTP adoperati per la posta in uscita. Se il serve mail che utilizzate, finisce nella lista nera, allora quando invierete un messaggio, potrebbe tornare indietro, segnalandovi il mandato recapito.

Grazie ai protocolli di sicurezza utilizzati da Zimbra per la ricezione e l’invio di messaggi di posta elettronica è possibile ritrovare in quarantena le possibili minacce per il proprio pc.  Ma l’email blacklist può sempre essere modificata, spostando i messaggi in posta arrivata, così da quel momento tale mittente non sarà più considerato spam.

Richiedi una demo gratuita del client di posta elettronica, così da poter testare le sue funzionalità direttamente sul tuo computer e non dimenticare di sincronizzare i dati con tutti i dispositivi mobile proprietari.

 

Fonte immagine: pixabay.com