La crittografia con Zimbra ZPGP: mettere al sicuro le e-mail

  • ilger
  • BLOG
  • La crittografia con Zimbra ZPGP: mettere al sicuro le e-mail

Zimbra ZPGPZimbra è una suite sicura ed efficiente, ma soprattutto è open source. Tra le sue tante funzionalità di cui abbiamo già trattato nei precedenti articoli, la possibilità di mettere al sicuro le e-mail e di proteggere le conversazioni.

Oggi la privacy e la sicurezza dei dati sono un tema molto delicato e su cui ci si batte, per fronteggiare l’intrusione di malintenzionati e di hacker che possono accedere alle nostre informazioni personali. Con il sistema di crittografica end to end lo scambio comunicativo tra due o più utenti permette di proteggere e mettere i dati al sicuro.

Per questo Zimbra predispone di ZPGP, un plugin sviluppato apposta per questa moderna suite e che permette di integrare la crittografia end-to-end nella posta elettronica. ZPGP si basa su uno standard internet che opera tramite crittografia asimmetrica, basandosi su una coppia di chiavi: una pubblica e una privata.

Il plugin ZPGP permette una veloce e facile creazione delle due chiavi. Basterà semplicemente inserire una nuova password, utile per criptare a sua volta la chiave privata.

Le chiavi pubbliche possono essere condivise per tutti gli utenti Zimbra, mentre quelle private saranno accessibili solo dall’utente. In questo modo, le chiavi pubbliche saranno condivise solo tra mittente e destinatario della conversazione.

Con ZPGP sarà possibile effettuare la crittografia sui messaggi e utilizzare le chiavi pubbliche condivise per decifrare il contenuto del messaggio. Un sistema veloce e sicuro che terrà le vostre conversazioni lontano da occhi indiscreti.

Per avere maggiori informazioni o capire come funziona Zimbra ZPGP, funzionalità unica nel suo genere e creata da Ilger.com, o potete vedere questa demo o contattare un nostro esperto.

 

Fonte immagine: pixabay.com