Stampa
29 Ott

Come cambiare la password della posta elettronica

Creato: 15 Ottobre 2019

come cambiare password emailCambiare la password della posta elettronica è un’abitudine che chiunque si preoccupi per la sicurezza della propria vita digitale dovrebbe avere. Molto spesso, infatti, quando l’account di posta elettronica principale viene compromesso o violato, fornisce l’accesso a gli account più importanti (come quelli di home banking). Quando si cambia password email regolarmente e con tutte le accortezze che aiutano a rendere inviolabile la casella mail, invece, la sicurezza della posta elettronica è sempre garantita. Ma scopriamo come effettuare questa operazione utile per difendere al meglio la vostra email.

Nuova password: come sceglierla?

Come abbiamo visto, creare una password sicura è una questione seria. La password deve soddisfare requisiti di complessità che la rendono il più possibile sicura. Non si tratta solamente di creare password il più possibile lunghe e complesse, ma di rispettare alcuni criteri di base che la mettono al sicuro dal furto dei dati personali, come:

Ma anche una password sicura spesso non basta e per accedere ad un account in tutta sicurezza è necessario attivare anche altri dispositivi di protezione come l’autenticazione a due fattori, un metodo più sicuro per provare l’identità dell’utente e garantire l’accesso in sicurezza alla posta elettronica.   

Come modificare la password

Dopo avervi informato su tutte le accortezze da tenere a mente quando si cambia password email, non ci resta che passare all’aspetto pratico e capire tecnicamente come fare per cambiare password. Qualunque servizio di posta elettronica – che sia web mail o client – consente di reimpostare la password email in maniera semplice e intuitiva accedendo alle impostazioni generali. Con Zimbra, ad esempio,è possibile da: 

Naturalmente è possibile anche recuperare la password dell’email dimenticata  in qualsiasi momento (tramite SMS o indirizzo email di recupero) per poter accedere nuovamente ai messaggi presenti sul vostro client di posta. Per altri suggerimenti utili per la gestione e la sicurezza della posta elettronica, continuate a seguirci.