Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
+39 0521 618591
21 Mag

Autenticazione a due fattori: a cosa serve, come funziona e come attivarla

Creato: 18 Aprile 2019

Autenticazione a due fattoriL’autenticazione a due fattori è uno dei sistemi di sicurezza emergenti in ambito informatico. La verifica in due passaggi è un metodo più sicuro per provare l’identità dell’utente e garantire l’accesso in sicurezza agli account aziendali, ma anche per avere accesso a uno smartphone, ai social network o ad un indirizzo di posta elettronica. Scopriamo di cosa si tratta.

Cosa vuol dire “autenticazione a due fattori”?

Come abbiamo anticipato, un sistema di autenticazione a due fattori (Two Factor Authentication) è un metodo di protezione contro il furto di password che permette di accedere al proprio account di posta elettronica (o altro) tramite una verifica in due passaggi delle credenziali dell’utente. Nel primo passaggio viene richiesto l’inserimento della password o del pin conosciuti, mentre nel secondo passaggio il sistema richiede l’inserimento di un codice d’accesso generato in modo casuale dal dispositivo stesso e ricevuto tramite SMS o email (prossimamente anche tramite impronte digitali, il timbro vocale o la verifica dell’iride). In questo modo, l’utente può accedere al proprio account anche da altri dispositivi in tutta sicurezza.

Come attivare autenticazione a due fattori

Anche Zimbra ha adottato il suo sistema di autenticazione multifattoriale. Per attivare la doppia verifica sul vostro client di posta dovrete seguire alcuni semplici passaggi:

  • Fate clic sulla scheda Preferenze.
  • Sul menù Account cliccate su “Imposta autenticazione a due passaggi” e inserite la password Zimbra per cominciare il setup.
  • I prossimi passaggi andranno compiuti sullo smartphone. Utilizzando l’app OTP disponibile sul vostro dispositivo, inserite l’indirizzo email e la chiave d’accesso fornita durante il setup e seguite i passaggi per configurare l’autenticazione a due fattori.
  • Per disabilitare l’autenticazione a due fattori, non dovrete far altro che seguire gli stessi passi.

A questo punto avrete abilitato il 2FA: il vostro account Zimbra potrà provare l’identità dell’utente in maniera più sicura e garantire la massima sicurezza del vostro account contro eventuali furti di password.  Per saperne di più sui sistemi di sicurezza della posta elettronica disponibili in Zimbra, contattate i nostri esperti o scaricate la demo.