Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
+39 0521 618591

logo zimbra    logo zimbra suite plus

15 Gen

Sicurezza email aziende: 2 consigli dagli esperti di Zimbra

Creato: 10 Gennaio 2019

sicurezza email per aziendeLa sicurezza della posta elettronica e della rete Internet nel rapporto di lavoro resta un priorità ancora troppo sottovalutata all’interno delle aziende. A far salire ancora una volta l’attenzione sulla questione dell’email security è un rapporto di Rapid7 (azienda attiva nella sicurezza informatica e delle reti) che evidenzia come ben 330 delle maggiori imprese statunitensi nella Fortune 500 – la classifica realizzata dall’omonima rivista americana – non hanno ancora intrapreso efficaci contromisure alle minacce informatiche e, in particolare, per rafforzare la sicurezza dell’emailin ambito aziendale

In particolare, emerge che anche in queste grandi aziende nulla di concreto è stato ancora fatto per bloccare i tentativi di phishing e di altre tipologie di frodi informatiche che sfruttano le credenziali delle aziende come esca per diffondere virus o rubare dati sensibili (di carte di credito, conti o account).

È per questo che Zimbra, ancora una volta, ha diffuso un utile vademecum con alcuni semplici passaggi da seguire per aumentare la sicurezza della posta elettronica. In particolare, gli esperti di Zimbra consigliano di:

  • Abilitare l’autenticazione a due fattori (2FA) – L’abilitazione della 2FA (two-factor authentication) su un account Zimbra incrementa notevolmente la sicurezza dell’email. Questo sistema richiede agli utenti di immettere sia una password che un codice univoco inviato al proprio smartphone per accedere alla posta elettronica, rendendo impossibile agli hacker di accedere all’account. Qui potete trovare maggiori informazioni su come abilitare e configurare il two-factor authentication con Zimbra.
  • Ridurre l’email spoofing con le configurazioni di autenticazione – Ci sono tre semplici (e veloci) impostazioni che è possibile configurare in Zimbra per minimizzare lo spoofing dei server. In particolare, Zimbra sfrutta i sistemi  Sender Policy Framework (SPF), DomainKeys Identified Mail (DKIM) e Domain Message Based Authentication, Reporting & Conformance (DMARC) per una sicurezza ancora più efficace.

Aumentare significativamente la sicurezza della posta elettronica configurando queste funzionalità è un processo relativamente semplice e rapido. Per avere altre informazioni e suggerimenti sulle funzionalità di Zimbra e scoprire come sfruttare al massimo le potenzialità di questo client di posta in fatto di sicurezza, potete contattare un nostro esperto.