Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
+39 0521 618591

logo zimbra    logo zimbra suite plus

06 Mar

Client di posta, quale scegliere? Ecco qualche consiglio

Creato: 23 Febbraio 2018

client di posta quale scegliereLa scelta diun buon client di posta elettronica è un compito da non sottovalutare, soprattutto per le aziende. Scegliere un client che offra la gamma di funzionalità che semplificano la vita e i servizi di cui si ha bisogno, rendendo al tempo stesso la gestione della posta (controllare, cancellare, rispondere, archiviare o inoltrare) facile e intuitiva, è un vantaggio enorme per migliorare efficienza e produttività.  Oggi, trovare sul mercato un client di posta affidabile, leggero e facile da utilizzare non è un’impresa difficile. Vista la quantità di alternative disponibili, però, per scegliere la soluzione migliore occorre un’attenta valutazione delle proprie esigenze e delle funzionalità che le diverse soluzioni mettono a disposizione degli utenti.

La scelta delle funzionalità

Per prima cosa è fondamentale identificare le funzionalità che il client di posta elettronica professionale dovrà fornire per poter rispondere alle esigenze più importanti, come includere la possibilità di allegare immagini e documenti con facilità o inserirle nel corpo dell’email, creare e organizzare facilmente cartelle, inviare e ricevere e-mail da più indirizzi. La scelta dovrà tenere conto anche dei vantaggi di un servizio POP3 o IMAP, pur conservando le copie a cui è possibile accedere direttamente tramite Internet. Un’attenta valutazione delle priorità consentirà di escludere tra i client di posta più usati quelli che non offrono le funzionalità di cui si ha davvero bisogno.

Attenzione al supporto clienti

La scelta di un buon client di posta non può prescindere, in seconda battuta, dal livello di supporto che ci si può aspettare in caso di problemi. È molto importante poter contare su diverse opzioni di supporto: un client di posta affidabile deve necessariamente fornire diversi modi per contattare il team di supporto, ad esempio per telefono, messaggio istantaneo o chat online.

Facilità di utilizzo

Al di là di ogni valutazione possibile, un client di posta elettronica deve essere soprattutto leggero, facile da usare e user-friendly. La perfetta usabilità della piattaforma sia da mobile che da desktop e la capacità di poter lavorare da qualsiasi dispositivo è uno dei parametri fondamentali da tenere in conto.

Affidabilità e sicurezza

Infine, è fondamentale, assicurarsi che il client di posta elettronica scelto sia supportato dai protocolli di rete e dai sistemi di sicurezza informatica dell’azienda. La compatibilità e la capacità di proteggere i dati da possibili attacchi sono altri due elementi fondamentali nella scelta dei programmi di posta elettronica.

Un buon client di posta elettronica? Zimbra!

In definitiva, quale client di posta elettronica scegliere? Se siete alla ricerca di un buon client di posta, la soluzione per voi potrebbe essere Zimbra, la piattaforma che oltre ad essere uno dei migliori client di posta open source sul mercato offre un sistema professionale di messaggistica istantanea (tramite chat, chiamate vocali, segreteria telefonica) e di archiviazione per le comunicazioni business. Non siete ancora convinti? Ecco 3 buoni motivi per scegliere Zimbra.