Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
+39 0521 618591

zimbra    logo zimbra suite plus

05 Gen

Cosa succede se inviamo una e-mail incompleta: Zimbra al nostro fianco

Creato: 15 Dicembre 2016

cosa succede se inviamo una e mail incompleta

Quante volte vi sarà capitato di inviare una e-mail al destinatario sbagliato o, per errore, di inviarla incompleta e non poter tornare indietro bloccando l’invio.

Oggi vogliamo parlarvi di una delle funzionalità presenti nella suite di posta elettronica Zimbra: undosend. Una zimlet in grado di poter fermare l’invio e il recapito del vostro messaggio ancora incompleto o indirizzato al mittente sbagliato.

Una soluzione vincente che, intelligentemente, non vi farà disperare se, accidentalmente,  vi succederà di inviare una e-mail incompleta.

Per evitare queste situazioni scomode, vi basterà andare su “Preferenze” e attivare la zimlet undosend. Ma non finisce qui: una volta attivata, nella colonna di sinistra dove sono presenti tutte le zimlet, avrete l’opportunità di impostare il tempo in cui volete che questa funzione resti attiva.

In questo modo, sarete voi a decidere la durata per cui il popup relativo al blocco dell’invio della e-mail debba rimanere attivo.

Così, ogni volta che invierete una e-mail, il popup relativo alla zimlet undosend vi avviserà della funzione e potrete cliccare su “Annulla” fin quando non sarete sicuri di poter inviare la vostra e-mail. Quando avrete terminato il vostro messaggio e sarete sicuri di poterlo spedire, basterà cliccare su “Ok” e il messaggio sarà inviato al vostro destinatario.

Per conoscere nel dettaglio Zimbra e le sue zimlet, potete contattare un nostro esperto o richiedere una demo.

 

Fonte immagine: pixabay.com