Stampa
26 Mar

I filtri dei messaggi in arrivo del client email

Creato: 26 Marzo 2015

Filtri messaggi in arrivoIn un precedente approfondimento vi abbiamo illustrato l’importanza di adoperare filtri non solo per l’archiviazione dei messaggi in arrivo, ma anche per l’inoltro automatico di messaggi o per la classificazione come posta indesiderata.

Ma se tra le svariate funzioni presenti nel client mail mancasse proprio quella di cui avete bisogno, come si può risolvere velocemente la criticità? Zimbra, ad esempio, consente di creare filtri per i messaggi in arrivo in modo semplice e veloce.

Il primo passaggio da compiere è selezionare la pagine preferenze e successivamente su filtro. A questo punto si potrà procedere con la creazione del filtro per i messaggi in arrivo. Per ogni azione da dover far eseguire al server di posta è possibile dichiarare una o più condizioni, specificando se dovranno essere soddisfatte soltanto una o tutte.

Dal menù a tendina preimpostato è possibile scegliere a quale elemento dell’e-mail si vuole applicare il filtro, si potrà optare ad esempio per l’oggetto o il destinatario.

Se le condizioni di default non soddisfano le richieste è possibile cliccando sul pulsante + aggiungere tutte le voci che si desidera. Una volta terminata la scrittura della condizioni basterà salvare il profilo, cliccare su ok e il client di posta manterrà in memoria le istruzioni date. Supponendo di aver creato dei filtri per i messaggi in arrivo, bisogna tener presente che le regole non sono retroattive, ma saranno applicate solo alle e-mail che saranno registrate dal momento del salvataggio del filtro.

A questo punto non rimare che installare la demo gratuita di Zimbra per provare in autonomia la creazione di filtri per i messaggi in arrivo.

Fonte immagine: pixabay.com