Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
+39 0521 618591
11 Ott

Destinatari CC e CCN della posta elettronica: scopriamo come impostarli

Creato: 04 Ottobre 2018

destinatariQuando si invia una mail è fondamentale definire i destinatari del messaggio di posta elettronica inserendo l’indirizzo corretto nel campoA (TO in inglese). Ma sappiamo bene che è anche possibile inviare mail a più destinatari. In quel caso, bisognerà sapere come utilizzare anche gli altri campi opzionali: CC e CCN.

Cosa significa CC nelle mail

Il primo campo è denominato CC di posta elettronica, (sia in italiano che in Inglese) che significa Copia Conoscenza (o in inglese Carbon Copy); questo campo serve per indicare che la mail inviata a quel destinatario sarà inviata anche ad altri utenti.

I destinatari presenti nel campo CC della posta elettronica, riceveranno la mail indicata come non destinata direttamente, a sottolineare che il mittente vuole sono mantenerli aggiornati su un determinato argomento, per tenere traccia della conversazione. 

Cosa significa CCN

La compilazione del format di invio dei messaggi di posta elettronica prevede però anche la presenza di un secondo campo opzionale: il CCN, letteralmente Copia Carbone Nascosta (in inglese BCC, letteralmente Blind Carbon Copy). Quest’opzione consente di inviare un’e-mail a una o più persone senza che il destinatario e gli eventuali utenti in copia possono vedere il suo indirizzo di posta elettronica.

Differenza tra CC e CCN

C’è dunque una differenza sostanziale tra CC e CCN: nel secondo caso, infatti, il mittente può far recapitare il messaggio ad un altro utente (ed informarlo della comunicazione) senza che il mittente ne sia esplicitamente conscio. In poche parole, se i destinatari e gli indirizzi in CC sono visibili, quelli in CCN non lo sono. Qui potete trovare anche un altro modo per nascondere i destinatari delle email.

Un semplice trucco per inviare mail a più destinatari

A chi si chiede come inviare una mail a più destinatari, c’è un semplice trucco che vi permetterà di inserire diversi indirizzi all’interno di ogni campo. Per tutti i campi di destinatari citati è possibile inserire più di un indirizzo di posta elettronica, separati da un punto e virgola.

Utilizza gratuitamente sul tuo pc una demo di Zimbra, per conoscerne tutte le funzionalità legate all’invio delle email, all’automatizzazione dei destinatari o vedere la facilità di inserimento dei CC nella posta elettronica.