Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
18 Nov

Personalizzare l’account di posta: inserire il logo nella firma, nella pagina di login e nella webmail

Creato: 16 Novembre 2020

come inserire il logo nelle emailAnche la posta elettronica può trasformarsi in un importante biglietto da visita. Presentarsi in modo professionale, con una firma ben fatta, la dirà lunga su di voi con i destinatari della comunicazione. La firma, infatti, non solo è uno strumento necessario per ricordare ai destinatari i propri contatti, ma è anche un vero e proprio spazio pubblicitario personale. Dunque, per tutti coloro che utilizzano l’email per lavoro, è di fondamentale importanza inserire la firma automatica in calce. Per rendere il tutto ancora più professionale, poi, è bene inserire anche il logo, sia nella firma, che nella webmail. Ecco una breve guida su come inserire il logo nella mail.

Come creare una firma professionale per l’email

Partiamo dall’inizio: come creare una firma digitale automatica da inserire in calce ai messaggi di posta elettronica. Una buona firma deve presentare un testo semplice, consistere in 4, massimo 7 righe, e deve riportare le vostre informazioni di contatto principali, quali:

  • Il nome e il cognome (eventualmente preceduto da un appellativo – come per esempio Dott., Ing., Prof., ecc…); 
  • Il titolo professionale o l’area aziendale di competenza
  • Il nome dell’azienda con annesso collegamento ipertestuale al sito; 
  • recapiti dell’azienda presso cui si lavora (link ai profili social, indirizzo e contatti);
  • Le informazioni di contatto personali (come il numero di telefono, quello di fax e l’indirizzo e-mail);
  • L’immagine (logo aziendale).

Come personalizzare con il logo il proprio account di posta elettronica

Vediamo ora un altro modo per brandizzare e personalizzare il proprio account di posta elettronica: l’inserimento del logo all’interno della pagina di login e della webmail in Zimbra. La prima immagine, quella che appare nella finestra di accesso, deve essere di 440px X 60px. La seconda, quella che appare nell’angolo in alto a sinistra quando si è connessi, deve essere di 200px X 35px. In entrambi i casi il file di esportazione del logo deve essere un .PNG24 trasparente.

Come inserire il logo nella email

Inserire il logo aziendale è piuttosto semplice: vi basterà seguire questi passaggi.

  • Accedete al pannello amministrativo e seguite il percorso Home -> Configura -> Domini. Entrate ora nel dominio di cui desiderate modificare l’interfaccia.
  • Nelle preferenze del dominio cliccate su “Temi” e selezionate i colori del tema utilizzando un codice esadecimale. Potrete anche aggiungere il logo personale e l'URL alla quale il logo punterà.

A questo punto potrete procedere in due modi differenti:

  • Immagini ospitate in server esterni. Questo è il metodo raccomandato per inserire il logo, ossia quello di ospitare le immagini in un server esterno e inserire l'URL pubblico valido nei comandi Zimbra. In questo caso, anche se si aggiorna la versione di Zimbra, i loghi rimarranno nel server esterno.
  • Immagini ospitate sullo stesso server Zimbra. Questo è il metodo più semplice, in quanto non è necessario utilizzare un server esterno. Tuttavia, qualsiasi aggiornamento Zimbra sostituirà il Logo e le cartelle personalizzate con le versioni di defaultDovrete inserire le immagini all'interno di questo percorso del server di Zimbra /opt/zimbra/jetty/webapps/zimbra/logos/. Per essere sicuri che a questi file vengano assegnati i permessi appropriati, eseguite i successivi comandi come utente Zimbra.

Per avere ulteriori informazioni in merito o per scoprire tutto su Zimbra, contattate i nostri esperti o richiedete una demo online gratuita.