Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
+39 0521 618591
09 Lug

Come inviare uno screenshot via email e come effettuarlo a seconda del dispositivo e del sistema operativo

Creato: 23 Giugno 2020

come inviare uno screenshot via emailLo screenshot è una fotografia in tempo reale dello schermo del dispositivo, sia esso PC, computer fisso, smartphone o tablet. Catturare la schermata del dispositivo può essere molto utile in diverse situazioni, come ad esempio quando si vuole mostrare a un cliente o a un collega una cosa in particolare che sta succedendo sul proprio schermo. Lo screenshot può fotografare sia una schermata nella sua totalità, sia solamente una parte specifica dello schermo, ossia quella che si desidera mostrare. Ogni sistema operativo (MacOSWindowsLinux…) e ogni dispositivo, ha il proprio sistema per generare lo screen: scopriamo come catturare la schermata e come inviare uno screenshot via email.

Come fare uno screenshot con MacOS e iPhone

Per effettuare uno screenshot con un dispositivo con sistema operativo MacOs, si può procedere in tre modi differenti:

  1. Selezionare Cmd-maiuscolo-3: si cattura una fotografia della schermata attuale del Mac;
  2. Selezionare Cmd-maiuscolo-4: è possibile catturare una parte specifica della schermata, selezionando l’area da fotografare;
  3. Selezionare Cmd-maiuscolo-4-barra dello spazio: si può selezionare una finestra da fotografare.

Per quanto riguarda invece la realizzazione di una schermata con gli ultimi modelli di iPhone, vi basterà premere simultaneamente e per un solo secondo, il tasto laterale e quello per alzare il volume. Nei modelli precedenti all’iPhone X, invece, si deve premere contemporaneamente il tasto Home e quello laterale, oppure il tasto Home e quello di accensione/spegnimento.

Come fare uno screenshot con Windows

Anche per effettuare uno screenshot con un dispositivo con sistema operativo Windows si può procedere in tre modi differenti:

  1. Premere il tasto Stamp per catturare la schermata intera;
  2. Premere Alt e Stamp per catturare solamente la finestra attiva;
  3. Utilizzare “Strumento di cattura disponibile in Windows 10.

Come fare uno screenshot con Android

Per quasi la totalità degli smartphone Android, i tasti da premere (contemporaneamente e per un secondo) per effettuare uno screenshot sono quello per abbassare il volume e quello d’accensione.

Come fare uno screenshot con Linux

Infine, se si lavora con il sistema operativo Linux, basterà procedere in modo similare a quanto già detto per Windows. Ossia:

  1. Selezionare il tasto Stamp per ottenere uno screenshot dell’intero schermo;
  2. Selezionare i tasti Alt e Stamp per ottenere una schermata della finestra attiva.

Come inviare uno screenshot via email

Inviare uno screenshot via email è molto semplice, basterà procedere come si farebbe per qualsiasi altro allegato. Una volta che lo screenshot è stato catturato, infatti, troverete il file nel vostro dispositivo e potrete allegarlo a una qualsiasi email nel suo formato originale.

Per avere informazioni su cos’è e come funziona Zimbra, potete contattare un nostro esperto o richiedere una demo.