Tips & Tricks : SPF-Sender Policy Framework come configurarlo

Sender Policy Framework (SPF) è un sistema di validazione delle e-mail progettato per individuare tentativi di email spoofing. Il sistema consente, per un’e-mail collegata a un dominio, di poter definire gli host autorizzati a spedire messaggi di quel dominio, consentendo quindi al ricevente di controllarne la validità.
Se un dominio pubblica un record SPF, è meno probabile che spammer e phisher possano inviare e-mail fingendo di provenire da quel dominio, sarà quindi meno probabile che l’indirizzo venga inserito in una blacklist dai filtri anti-spam con la sicurezza che una e-mail legittima venga consegnata e non sia vittima di falsi positivi.

La lista degli host autorizzati ad inviare email per un determinato dominio è pubblicata nei record del Domain Name System (DNS) per quel dominio, sotto forma di record TXT appositamente formattato.

Lo spam e il phishing spesso usano indirizzi del mittente falsi, di conseguenza la pubblicazione e la verifica di record SPF può essere considerata una tecnica anti-spam.

Per chi utilizza i nostri sistemi ed ha impostato il record TXT per la gestione SPF per il proprio dominio deve aggiungere all’interno dell’attuale record la seguente voce:

include:_spf.ilger.com

 

Se non avete ancora impostato questo record per il vostro dominio potete procedere aggiungendo al vostro dominio un record TXT come sotto:

v=spf1 a mx include:_spf.ilger.com -all

 

Oltre alle indicazioni dei nostri server vi ricordiamo che all’interno del record devono essere inseriti anche gli eventuali indirizzi IP di ulteriori server SMTP utilizzati dal vostro dominio per la spedizione di email.