Quanto deve essere lungo un indirizzo email?

  • ilger
  • BLOG
  • Quanto deve essere lungo un indirizzo email?

lunghezza di un indirizzo emailDovete creare un nuovo indirizzo di posta elettronica e non sapete quali sono le regole da seguire relative alla sua lunghezza? Scopriamo allora lunghezza massima, minima e consigliatadi unindirizzoemail

La lunghezza massima di un indirizzo email

Diversamente dalle aspettative il limite massimo di caratteri ammessi in un indirizzo email è molto elevato. Sono ben 319, infatti, i caratteri consentiti. La parte antecedente la chiocciola potrebbe contenere fino a 64 caratteri, mentre il dominio potrebbe arrivare fino a 254. Chiaramente nessuno approfitterà di tutti i caratteri consentiti, sarebbe una scelta poco intelligente e assolutamente priva di senso. 

La lunghezza minima di un indirizzo email

Per quanto riguarda la lunghezza minima, invece, dovete sapere che l’indirizzo email più breve valido può essere costituito esclusivamente da due parti: nome e dominio (nome@dominio.it). Poiché sia il nome che il dominio possono essere formati da un solo carattere, la lunghezza totale minima di un indirizzo email è di solamente 2 caratteri.

La lunghezza consigliata di un indirizzo email

Ma veniamo ora alla lunghezza consigliata per un indirizzo email. Di solito si cerca di crearne uno il più corto possibile, in modo tale che sia più facile da ricordare e che sia più complicato sbagliare nella sua digitazione. Il formato più utilizzato è il classico nome.cognome@dominio.it. In alternativa, tra i più diffusi e funzionali troviamo:

Dunque, non vi è un numero preciso di caratteri consigliato, ma il suggerimento è quello di creare un indirizzo piuttosto breve e che possibilmente utilizzi il vostro nome

Vi potrebbe interessare anche