La protezione antivirus avanzata di Zimbra Mail

La protezione antivirus avanzata di Zimbra Mail

Spam, phishing, blacklist e malware. I pericoli che un account di posta elettronica corre sono molti e sono costanti. Ogni giorno vengono consegnate alla nostra casella di posta elettronica tantissime e-mail, di cui alcune poco attendibili. In questi messaggi non di rado si annidano grandi pericoli, spesso presentati come false richieste, o come offerte economiche fittizie.

Gli obiettivi di chi compie questi attacchi e invia questi virus sono diversi, ma generalmente i criminali informatici mirano all’accesso ai dati sensibili delle loro vittime. L’attacco informatico non si limita semplicemente al furto di informazioni strettamente personali, o di dati bancari. Sempre più spesso i criminali arrivano a cancellare completamente tutti i dati del nostro pc, o a criptarli, pretendendo indietro un riscatto. La situazione può rivelarsi veramente incresciosa, soprattutto per delle aziende, che potrebbero affrontare il blocco totale delle loro attività e un’ingente perdita economica.

 

Come difendersi?

La prevenzione dagli attacchi informatici parte da piccoli gesti d’attenzione quotidiani. Bisogna sempre essere molto cauti prima di aprire un messaggio da mittenti sconosciuti, o comunque sospetti. È importante mantenersi sempre informati sui pericoli informatici e sulla loro evoluzione. Se un’e-mail ci insospettisce, meglio provare a contattare per altre vie chi ce l’ha inviata. Tuttavia, la minaccia oggi diventa sempre più sottile e insidiosa, bande criminali lavorano per inviare messaggi sempre più realistici e credibili. Il metodo più efficace per proteggere la propria casella di posta elettronica è quello di affidarsi a sistemi di protezione avanzati e a un client email sicuro.

 

Scegliere a una protezione antivirus avanzata

La suite di posta elettronica Zimbra ricorre al sistema antivirus Avas, che isola i messaggi infetti prima che vengano scaricati sul server di posta, evitando quindi alla radice ogni rischio di contagio. Il sistema segnala il diverso livello di pericolosità di ogni e-mail, permettendo un controllo costante e accurato di tutte le operazioni che riguardano la sicurezza della posta elettronica. In tutto questo, anche lo spam viene ridotto ai minimi termini. Vi sono inoltre diverse funzionalità, come l’anteprima del messaggio, la consultazione completa delle e-mail ricevute, la notifica di nuove email in quarantena attraverso un popup automatico e la gestione completa della Whitelist e della Blacklist (aggiunta, modifica, rimozione), con tanto di inserimento diretto nella Blacklist direttamente attraverso il pulsante “Spam”. L’interfaccia di Avas è molto semplice e intuitiva, ideale per gestire la posta elettronica in autonomia con il minimo sforzo. Contattaci subito per saperne di più!