Cosa sono i falsi positivi e i falsi negativi nelle e-mail

  • ilger.com
  • BLOG
  • Cosa sono i falsi positivi e i falsi negativi nelle e-mail

Impariamo a gestire i falsi positivi e i falsi negativi nelle mail

Capita spesso che alcune e-mail aziendali (anche importanti) vadano a finire erroneamente nella cartella spam del tuo account professionale di posta elettronica Zimbra e vengano cancellate accidentalmente senza nemmeno essere state aperte, rischiando così di non essere mai lette dalla persona a cui erano state indirizzate.
Scopriamo il perché questo accade e come risolverlo per non disperdere informazioni importanti.

 

Falsi Positivi e Falsi Negativi

Le e-mail in entrata all’interno di Zimbra Mail vengono controllate automaticamente e possono essere riconosciute come spam (positive) o meno (negative). A volte però può succedere che il sistema le interpreti in modo errato, in quel caso abbiamo a che fare con Falsi positivi e Falsi Negativi.

Con il termine Falso Positivo o FP (False Positive) ci si riferisce a tutti quei messaggi di posta elettronica in entrata che vengono riconosciuti dal sistema come spam (o spamming) e perciò messi in quarantena, ma che in realtà non lo sono (o almeno non sono considerati come tali dall’utente a cui sono destinati).

Mentre le e-mail Falso negativo o FN (False Negative) riguardano tutti i messaggi di posta che arrivano all’interno della casella di posta in entrata in quanto non vengono riconosciuti come spam dal sistema, quando in realtà lo sono. In tal caso è consigliabile utilizzare l’apposita funzione “Segnala come spam” così che il sistema possa registrare tale modifica e gestirle in modo corretto in una loro futura ricezione.

Le e-mail non desiderate (anche conosciute come junk mail, ovvero mail spazzatura) provengono nella maggior parte dei casi da indirizzi di posta elettronica (definiti spammer) non desiderati, sconosciuti oppure non verificati e per questo considerate potenzialmente dannose per l’utente che le riceve. Solitamente, i contenuti di questi messaggi sono di carattere commerciale o pubblicitario, rappresentano dei maldestri tentativi di vendita in massa di qualsiasi tipologia di prodotti e servizi.

La soluzione offerta da Zimbra

Per ridurre del quasi 100% il numero di virus e di spam (compresi i Falsi Positivi e Falsi Negativi) in arrivo all’interno di ogni singolo account della casella di posta è disponibile l’e-mail filtering Zimbra Cloud, un potente server antispam e anti-malware aggiornato in tempo reale che viene gestito e monitorato esclusivamente dal personale di ilger.com

È possibile installarlo su ogni account attraverso un pannello web dotato di un’intuitiva interfaccia di gestione. Ogni e-mail in entrata viene filtrata in base a diversi elementi, quali: l’oggetto, l’IP del suo mittente, il testo nel corpo della mail al fine di individuare eventuali email spam.

Vuoi proteggere la tua e-mail aziendale da eventuali virus e spam? Richiedi una consulenza personalizzata Zimbra.