I dettagli del back-up di un server mail

  • ilger
  • BLOG
  • I dettagli del back-up di un server mail

server-mailNel precedente contenuto abbiamo visto cosa si intende per il back-up di un server mail e quali sono i principali plus che offre Zimbra, come ad esempio la possibilità di recuperare i dati anche durante la sessione di utilizzo del client.

Ma vediamo di approfondire quali sono le funzioni che vengono svolte dal server oltre all’invio e alla ricezione dei messaggi di posta elettronica.

Con i normali server di posta elettronica può capitare di avere  il server mail principale non  più raggiungibile, ad esempio perché manca la connessione ad internet. In questo caso è possibile che si creino errori nel sistema che ne bloccano il servizio, oppure in assenza rete elettrica il servizio e-mail verrebbe totalmente disattivato. In queste due ipotesi  sarebbe impossibile accedere alla posta già presente nel proprio account e sarebbe impossibile inviare o ricevere nuovi messaggi di posta.

Per evitare di perdere messaggi, contatti ed allegati,  diventa indispensabile avere un server mail di backup che sia la copia identica del server principale, sia in termini di tipo di servizio offerto che di risorse contenute. I messaggi infatti dovranno essere memorizzati su entrambi i supporti fisici. Per avere una sicurezza maggiore i due server dovrebbero essere stazionati in due posti geograficamente diversi, su due reti internet diverse in modo da ovviare anche al problema di accesso alle risorse temporaneamente limitato. Infine, il DNS inoltre dovrebbe essere istanziato un record MX per il server mail principale e un altro record MX per il server mail di backup (MX secondario). I due record DNS quindi punterebbero a due indirizzi IP separati che identificano i server mail in due punti della rete diversi.

Contatta un nostro operatore per avere maggiori informazioni sul back-up a caldo che consente di salvare una copia di tutti i tuoi dati presenti nell’account di posta.