Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
+39 0521 618591

zimbra    logo zimbra suite plus

blog

Il Blog ha l’obiettivo di diventare un punto di riferimento sul web per tutti quelli interessati al mondo della Email & Collaboration e alla ricerca di una soluzione duttile, personalizzabile e sopratutto OpenSource.
Il blog ha una frequenza settimanale, con la presunzione di annunciarVi, informarVi e presentarVi tutte le novità del mondo Zimbra.

 

22 Giu
Creato: 14 Giugno 2017

filtri antispam come funzionanoTutti gli utenti che hanno attivato una casella di posta elettronica sanno cosa sono i messaggi SPAM e hanno avuto sicuramente a che fare con questa fastidiosa forma di posta indesiderata. Se avete già letto i nostri consigli su come gestire in maniera corretta lo spam per salvaguardare il proprio computer, per coloro che continuano a ricevere un elevato numero di e-mail spam è bene approfondire meglio il funzionamento dei filtri antispam e adottare la protezione più adeguata alle proprie esigenze.

Come funzionano i filtri antispam

Ogni casella di posta è dotata di un filtro antispam, che può essere più o meno efficace a seconda del client e di come viene impostata e gestita la posta in arrivo. I filtri possono essere basati su criteri euristici, che calcolano automaticamente le probabilità che una mail sia spam in base ad un confronto con le altre e-mail della nostra casella nel quale si riscontrano caratteristiche simili e differenze evidenti.

Per saperne di più
20 Giu
Creato: 14 Giugno 2017

pec cose da sapereL’utilizzo della Posta Elettronica Certificata (PEC) è diventato un obbligo per tutte le imprese, ma è ormai un sistema di comunicazione sempre più diffuso anche tra i semplici utenti, indispensabile per la gestione dei rapporti con la Pubblica Amministrazione e in tutte quelle situazioni in cui è necessario dare validità legale alle comunicazioni e ai documenti informatici. Ecco le 3 cose indispensabili da sapere sulla PEC per un uso efficace di questo strumento.

1 - La PEC è l’equivalente di una Raccomandata postale

Se non avete ancora letto i nostri approfondimenti su cos’è e a cosa serve la PEC, la prima cosa da sapere sulla Posta Elettronica certificata è che è nata proprio come un sostituto della Raccomandata postale con ricevuta di ritorno. La PEC, infatti, è molto di più di un semplice sistema di posta elettronica, rispetto alla quale offre la garanzia legale della paternità del messaggio, della certezza dell'invio e della avvenuta o mancata consegna e dell’eventuale integrità del messaggio e dei documenti informatici.

Per saperne di più
16 Giu
Creato: 16 Giugno 2017

Oggi vogliamo mostrarVi come poter forzare l'aggiornamente della GAL del vostro dominio da CLI.
Questo può essere utile nel caso vengano apportate modifiche alle informazioni dei vostri account e volete visualizzare queste modifiche senza attendere l'aggiornamento automatico della GAL

Per saperne di più
15 Giu
Creato: 09 Giugno 2017

inviare mail con cc nascostoQuante e-mail inviamo ogni giorno? Moltissime. E quante volte ci preoccupiamo di nascondere gli indirizzi di posta dei destinatari? Quasi mai. Errore grave, soprattutto se pensiamo alla necessità sempre crescente di proteggere i dati personali, entro cui rientrano anche gli account di posta elettronica, ovviamente.

Scopriamo insieme come e perché inviare mail con cc nascosto.

Ccn: copia conoscenza nascosta

Quando inviamo delle comunicazioni di lavoro, ma spesso anche quelle personali, si presenta la necessità di non rendere nota l’identità degli altri destinatari. Si tratta spesso di un’accortezza che è preferibile usare, per motivi di privacy e per proteggere i dati altrui. Nei servizi di web-mail e nei principali client di posta elettronica è una opzione sempre presente.

Per saperne di più
13 Giu
Creato: 09 Giugno 2017

allegati pericolosiCome fare per aprire in tutta sicurezza gli allegati e-mail? Si tratta di un quesito piuttosto frequente per noi che ormai siamo abituati ad inviare documenti tramite posta elettronica. È proprio qui, però, che possono insinuarsi allegati pericolosi che attentano all’integrità della nostra corrispondenza e del nostro sistema. Molti di questi infatti, sono utilizzati per veicolare virus: ecco perché dobbiamo avere cautela, anche quando la posta proviene da destinatari a noi noti.

Perché gli allegati possono essere dannosi

Ormai è un sistema considerato utile, pratico e veloce, quello di inviare file tramite allegati contenuti in un messaggio di posta elettronica. Ma è proprio la sua estrema popolarità che ha reso questo strumento ancora più esposto agli attacker. Vediamo perché:

Per saperne di più
09 Giu
Creato: 09 Giugno 2017

Il rilascio della release 8.7.11 è molto importante. Sono stati introdotti nuovi aspetti di sicurezza per l'ambiente Zimbra e corretti alcuni bug segnalati, come ad esempio il bug 107979, che influisce sulla capacità di sincronizzare i certificati S/MIME pubblici usando External GAL e Active Directory e il bug 102930 che include una correzione per EWS. Inoltre è stata inclusa una nuova versione di Zimbra Connector per Outlook, che include alcune correzioni di bug.

Per saperne di più
08 Giu
Creato: 06 Giugno 2017

pec come funzionaIn un precedente articolo abbiamo visto cos’è la PEC e cosa serve per attivarla. Oggi, invece, vogliamo chiarire come funziona, l’importanza della PEC per l’invio di un messaggio di posta elettronica e in termini di inalterabilità.

Come funziona la PEC

Quando parliamo della PEC – Posta Elettronica Certificata – siamo parlando di quel processo di consegna del messaggio, secondo il quale viene effettuato un controllo sulla validità della firma apposta e, in caso di esito positivo, il messaggio viene consegnato al destinatario. Al termine di questo processo, il mittente riceve una Ricevuta di Avvenuta consegna, che altro non è che l’equivalente di una ricevuta di ritorno.

Per saperne di più
06 Giu
Creato: 06 Giugno 2017

cloud mail come funzionaCon l’avvento dell’era digitale, e la diffusione di device come smartphone, tablet e computer portatili, l’accesso ad Internet avviene oggi in ogni istante e da ogni parte. Tra questi bisogni, si è sentita l’esigenza di poter accedere a file e documenti personali da differenti dispositivi e da ogni luogo. Nasce così il cloud – la nuvola per dirla in italiano - uno spazio di archiviazione personale che ci permette di accedere in qualsiasi momento ed in ogni luogo ai nostri file personali, semplicemente disponendo di una connessione ad Internet.

Per saperne di più
01 Giu
Creato: 01 Giugno 2017

Oggi vogliamo mostrarVi come poter estrapolare l'elenco di tutti gli account presenti sul server ed il relativo quota utilizzato e assegnato direttamente da CLI.

Per saperne di più
01 Giu
Creato: 30 Maggio 2017

valore giuridico e mailL’e-mail è oggi entrata nel vivo delle nostre azioni quotidiane. Sempre più, molto aziende, organi e privati, utilizzano questo strumento di comunicazione per scopi professionali. Ci si chiede, dunque, quale sia il suo effettivo valore giuridico e se possa, a tutti gli effetti, essere considerata dalla normativa italiana una prova in un processo e costituire un documento dal pieno valore legale.

Una mail costituisce una prova?

Che un’e-mail possa o meno costituire a tutti gli effetti una prova, ancora non è del tutto chiaro. Quello su cui ci si interroga, è la validità del contenuto presente in un messaggio di posta elettronica, o meglio se questo possa considerarsi una prova in giudizio e con quale valore essere accolta dalla giurisprudenza italiana.

Per saperne di più
30 Mag
Creato: 30 Maggio 2017

pec cosa serve per attivarlaOggi vogliamo parlarvi della Posta Elettronica Certificata, nota anche con l’acronimo di PEC.  Sappiamo tutti cos’è una PEC, quella particolare forma di posta elettronica che offre valore legale della consegna del messaggio al suo destinatario. Ma cosa serve per attivarla?

Attivare la PEC può risultare un’azione ostica e complicata, ma in realtà non è affatto difficile poter attivare la Posta Elettronica Certificata. Questo strumento, attraverso il quale privati, professionisti ed Enti pubblici inviano e ricevono messaggi dal valore legale, non è obbligatorio per i cittadini, mentre lo è per le aziende.

Utilizzare una PEC è affatto semplice. Non serve alcun tipo di strumentazione particolare e può essere  utilizzata attraverso qualsiasi servizio e-mail. Ma vediamo cosa fare per attivarla.

Per saperne di più
26 Mag
Creato: 26 Maggio 2017

La versione di Zimbra 8.7.9 ha introdotto nuovi miglioramenti per Zimbra Drive e la correzione di bug riscontrati nelle precedenti release. Per un elenco dettagliato di tutti, continua a leggere o andare alla nostra pagina relativa alla pagina di rilascio della Wiki.

Per saperne di più
25 Mag
Creato: 19 Maggio 2017

foto contatti ZimbraIl client mail Zimbra offre molte funzionalità per personalizzare i contatti e-mail presenti sul vostro indirizzo di posta elettronica. Ecco perché vogliamo mostrarvi come aggiungere una foto ai contatti mail Zimbra.

Aggiungere foto ai contatti e-mail Zimbra

  1. Nella scheda Contatti, selezionate il contatto a cui volete aggiungere o modificare un’immagine e cliccate su Modifica.
  2. Una volta selezionata la voce ”Modifica”, trovate una finestra in cui vi apparirà l’icona della foto.
  3. Cliccando all’interno di questo riquadro si aprirà la finestra del percorso del vostro pc, da dove potrete scegliere e selezionare l’immagine che vorrete associare al vostro contatto della rubrica.
  4. Una volta proceduto, non resta che salvare l’immagine selezionata per il vostro contatto e il gioco è fatto.
Per saperne di più
23 Mag
Creato: 19 Maggio 2017

inoltro automatico emailMolti client di posta elettronica sono dotati oggi di un sistema di filtri che permette di inoltrare automaticamente ad altri indirizzi di posta i messaggi in base a determinati criteri da noi personalizzati. Con il client mail open source Zimbra, possiamo inoltrare una e-mail in automatico semplicemente accendendo al pannello amministrativo e in pochi e semplici passaggi. Vediamo come fare:

  1. accediamo al pannello “Admin” e andiamo alla voce “inoltro di account X”, ossia dell’altro account a cui vogliamo inoltrare e far recapitare la mail.
  2. sempre all’interno della sezione “inoltro”, impostiamo l’inoltro automatico. Potremo scegliere due differenti opzioni:
  3. indirizzi di inoltro visibili all’utente;
  4. indirizzi di inoltro nascosti all’utente.
  5. La copia del messaggio potrà anche essere eliminate, semplicemente spuntando la voce dedicata “Non conservare una copia locale dei messaggi”.
Per saperne di più
18 Mag
Creato: 11 Maggio 2017

condivisione cartelle Zimbra

Quando si utilizza un client di posta elettronica professionale, la condivisione fra diversi computer di risorse indispensabili – come file, cartelle o aree di lavoro comuni come rubriche o calendari – è una di quelle caratteristiche che permette un accesso rapido e veloce ai dati condivisi da qualsiasi punto della rete. Naturalmente, la condivisione delle cartelle è una delle tante funzionalità offerte, in modo semplice ed efficiente, da Zimbra: ecco 3 cose da sapere per comprenderne al meglio la sua funzionalità.

Per saperne di più

24/7 Phone & Email Support

Assistenza Ilger.comilger.com si impegna ad evadere ogni vostra richiesta o segnalazione nel minor tempo possibile. Generalmente i TICKET di ASSISTENZA vengono chiusi entro 20 minuti dalla loro attivazione, alle E-MAIL diamo risposte esaustive entro 60 minuti, al supporto TELEFONICO in media con un attesa di 2 minuti.

Real People

Assistenza tecnicaL’assistenza tecnica di ilger.com rappresenta un’ottima garanzia per il cliente. Al ricevimento della segnalazione di un malfunzionamento o di un’anomalia, verrà effettuata un’analisi del livello di severity, secondo le definizioni e risoluzione del medesimo e nei tempi medi riportati nello S.L.A.

99,90% Uptime GARANTITO

Uptime della rete garantitoilger.com garantisce un uptime della rete del 99,90% (anno). L' obiettivo è quello di fornire dei servizi di hosting e Housing al mercato professionale, e per questo monitorizza costantemente i propri server in modo da raggiungere dei livelli di qualità altissimi.